giovedì 26 agosto 2010

Se questo è un uomo

Il dramma della perdita del lavoro attraverso la storia di Renato.
Da un lavoro sicuro all'indigenza a volte il passo è tragicamente breve.
Chiediamo dignità per Renato e per tutti i cittadini nella sua stessa situazione.
Dove sono i servizi sociali? Dov'è lo Stato?

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è in attesa di essere moderato dagli autori.