giovedì 28 ottobre 2010

Protocollo "Trasparenza"?

Proprio mentre la nostra associazione sta discutendo la petizione per aver maggior trasparenza negli appalti pubblici presso le circoscrizioni, per poi arrivare in Comune a Ravenna, leggiamo che ieri è stato siglato un "protocollo per la trasparenza negli appalti" a Ravenna. Le proposte del protocollo sono alquanto discutibili e parrebbero non aver nulla a che vedere con la trasparenza. Soprattutto la "valorizzazione dell'offerta economica più vantaggiosa" , proposta di detto protocollo, è stata proprio una delle ragioni alle infiltrazioni negli appalti pubblici di ditte spuntate come funghi e con prezzi insostenibili dalle ditte locali.
Se non vi è intenzione nelle istituzioni locali di ascoltare la nostra voce e quella dei firmatari della petizione, potrebbero almeno ascoltare quella del Procuratore Nazionale Antimafia Grasso, che già nel 2009 chiedeva le stesse regole della nostra petizione.

1 commento:

Il tuo commento è in attesa di essere moderato dagli autori.