martedì 4 gennaio 2011

E LA WEBCAM IN CONSIGLIO COMUNALE CHE FINE HA FATTO?

Premesso che la nostra associazione ha varie volte seguito il consiglio comunale di Ravenna riprendendo le sedute con la video camera e che altresì ha documentato anche le sedute nelle Circoscrizioni che ci vedevano discutere la petizione per “maggior trasparenza negli appalti pubblici”. Rileviamo che nel mese di maggio 2010 venne votata la proposta dei giovani democratici per la web cam in consiglio comunale con esito positivo. Siamo a gennaio 2011, si sono tenuti diversi consigli comunali, molti dei quali, il giovedì pomeriggio (giornata in cui molti di noi sono impossibilitati alla partecipazione). Ci chiediamo pertanto se l’esecutività della scelta comunale abbia qualche misterioso paletto, visto che tutt’ora non si vede via internet il consiglio. Oppure è stato un boato con la solita foglia di fico per la democrazia partecipata?

Attendiamo risposta e messa in opera della web cam.

Ravenna Punto a Capo

1 commento:

  1. Come si può essere curioso cosa ne sarà di questa cosa ancora. Dal momento che ci saranno sicuramente sente molto più interessante.

    RispondiElimina

Il tuo commento è in attesa di essere moderato dagli autori.