mercoledì 4 maggio 2011

IO NON HO BEPPE GRILLO


Io non ho Beppe Grillo, al massimo ho Beppe Falzi. Chi è Falzi? Un operario della Polimeri, con due figli, un uomo qualunque. Così come le altre persone che compongono la Lista: Simone elettricista, Alida cameriera, etc. etc.. Io non ho Beppe Grillo, mi chiamo Samantha Comizzoli, sono “un’addetta mensa”, non ho soldi, non sono amica dei potenti e sono fuori da qualsiasi gioco di partito, ma mi sono candidata a Sindaco di Ravenna. Mi sono candidata compiendo e dando dichiarazioni impopolari, proprio perché non avendo nulla, non ho padroni. Io non ho Beppe Grillo, ho solo la mia forza, il mio coraggio, la mia rabbia per ciò che la politica ha fatto con la nostra terra, con la nostra Romagna. Non ho spazio in campagna elettorale, e nessuno mi tirerà la volata. Nessun parruccone strapagato verrà a farmi la campagna elettorale. Abbiamo solo noi stessi. Noi, che ci siamo messi al centro di un vuoto, quello svuotamento sì politico, ma soprattutto ideologico. Al di sopra di noi, la casta, vecchia e nuova. Che conta su leader accattivanti per portarsi a casa un bel po’ di voti.

In questi due anni di attivismo come associazione abbiamo portato qui a Ravenna persone illustri sia per la lotta alla mafia sia per la difesa della salute e dell’ambiente. Ci incontreremo con loro in una serata di festa, ma non ci saranno discorsi e a nessuno di loro abbiamo chiesto l’appoggio. Anzi, non comunichiamo nemmeno i loro nomi. Faremo una festa al Bagno Ruvido di Punta Marina l’11 maggio alle ore 21,00 e così com’è nell’intento di Ravenna PAC, suoneranno dei gruppi di giovani musicisti emergenti di Ravenna ( The Rockers e Nomeproprio). Sarà per noi e per le persone che in questi anni sono state nostre ospiti, un momento di festa, non una serata di presentazione lista o campagna elettorale. Per una sera, faremo festa, aperta a tutti, per chi ci ama e per chi ci odia, in questo mondo che fa pena.

Io non ho Beppe Grillo, non ho Bersani, non ho il trota. Ho solo me, mi sono messa al centro e punto il dito contro tutti gli altri politicanti.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è in attesa di essere moderato dagli autori.