domenica 25 novembre 2012

MERCATINO DELLO SCAMBIO NATALIZIO E FESTA DI COMPLEANNO

VENERDI' 30 NOVEMEBRE DALLE ORE 14,30 ALLE ORE 19,30 torna il mercatino dello scambio natalizio. Presso la sala della circoscrizione in Via Maggiore angolo Via Landoni per tutto til pomeriggio sarà possibile scambiarsi vestiti, scarpe, oggetti, giocattoli. Svuotate le cantine e gli armadi! Tutto vale 1.
Sarà anche l'occasione per festeggiare i nostri 3 anni d'attività, il buffet di cibo e il buon vino sono offerti da noi. Saremo presenti per tutto il pomeriggio con materiale informativo.
Vi aspettiamo!


giovedì 15 novembre 2012

GRAZIE RAVENNA!


Ieri sera si è svolta a Ravenna l’assemblea pubblica su cos’è stato il 13 ottobre. Hanno partecipato: Luciano per il gruppo NO TAV di Torino, Lollo per il No People Mover di Bologna, Vanni e Nicolino per il comitato Vitalaccia Dura, Mariella per Presidio Piazzale Trento da Cagliari in collegamento telefonico, il coordinamento NO CMC e i sottoscritti.
Così com’è stato per la manifestazione del 13 ottobre, la serata è stata ricca di contenuti, mai qualunquista.
Le testimonianze dell’enorme spreco, al solo scopo di terrorizzare i ravennati, delle forze dell’ordine schierate quel giorno; i blocchi per non far arrivare i manifestanti; l’invito della Questura di tener chiuse le attività commerciali facendo perdere anche l’incasso ai gestori; i ravennati che guardavano la manifestazione stupiti e divertiti dietro a scuroni e cancelli chiusi; non hanno certo dato una bella immagine di Ravenna a livello nazionale, visto che i partecipanti venivano da tutta Italia. Giunti qui chi in auto, chi in aereo, chi in autobus, sostenendo a proprie spese tutto ed aderendo ad una manifestazione non organizzata da partiti o sindacati (che possono muovere grandi masse) ma da persone comuni e con un unico scopo: contro la CMC, contro i devastatori della Terra.
La CMC aveva declinato l’invito, peccato, perché avevamo delle domande per la “cooperativa”… Ad esempio: come spiega tutte le transazioni (numerose) del Navy/Dip. Di difesa USA dal 2001 al 2012, troppe per la sola Sigonella. O come spiega le transazioni sempre dagli stessi, con segno “meno” nei confronti della cooperativa, o addirittura come spiega tutte quelle transazioni per lavori eseguiti di importo “zero”. (fonte: Federal Fiscal Year). Un netto calo dei posti di lavoro e un aumento cospicuo del debito. Forse la CMC non sta producendo lavoro, ma un debito che sta ripagando, con i mezzi da loro richiesti, alla macchina della guerra. Forse, fra quelle transazioni ci sono anche gli israelo-dollari per il muro; la CMC non ha risposto ieri sera, beh toccherà aspettare che parlino le documentazioni. La cooperativa smentisce? Beh, aveva smentito anche nel 2009 che erano loro a costruire nel Laos, oggi lo inseriscono nel bilancio..
Ieri sera, la stampa è stata invitata a non partecipare dalle lobby che spadroneggiano a Ravenna. Ieri sera il Sindaco, il Prefetto e il Questore non si sono presentati e non hanno nemmeno risposto all’invito, obiettivamente maleducati, tutti e tre. Ieri sera le associazioni/comitati/gruppi/piccoli sindacati/movimenti che nella nostra città si dicono contro la cementificazione, a difesa dell’ambiente e per i diritti umani , sono state con il culo al riparo non partecipando alla serata. Nella stessa posizione che li vede da trent’anni, quella che ha venduto questa città e che ha permesso tutto. Grazie a voi.
Grazie Ravenna!
Ma ci siamo anche noi, quelli del 13 ottobre, quelli di ieri sera, quelli che non molleranno e che non accettano più tutto questo. Appuntamento all’1 e 2 dicembre a Milano contro l’expo e al 7 e 8 dicembre per iniziativa, in via d’organizzazione,  del coordinamento NO CMC.

domenica 11 novembre 2012

ASSEMBLEA PUBBLICA

Il 13 ottobre a Ravenna sono giunte a Ravenna individui e realtà in lotta da tutta Italia, tutti uniti contro la CMC, i devastatori della Terra. La manifestazione è stata preceduta dalle parole di chiunque, dopo l'evento e il suo successo c'è stato il silenzio. Non lo accettiamo, in una città civile si sarebbe aperto un dibattito. Per questo motivo ci troviamo in assemblea pubblica con i partecipanti e invitando Sindaco, Prefetto, Questore e CMC per fare il punto (senza andare a capo) su alcuni aspetti:
- c
hi erano le persone che hanno manifestato il 13 ottobre
- l'accoglienza di Ravenna
- la città blindata e l'enorme spesa per le forze dell'ordine
- come segue la lotta
- "la CMC ha costruito il muro della vergogna"

Ospiti rappresentanti di diverse città, il no People Mover e collegamento skype con No Expo Milano, Simonetta Zandiri di Torino e molti altri.
Presso la sala ci sarà anche la mostra del coordinamento NO CMC.





Mercoledì 14 Novembre, ore 21,00 presso la sala Buzzi in Via Berlinguer n. 11 a Ravenna.





La CMC ha già declinato l'invito con risposta scritta.